dilatatore anale

Il dilatatore anale, uno dei sex toys piu’ utilizzati per entrambi i sessi.

A letto, come è ben risaputo, spesso si cerca di sperimentare nuove tecniche per regalare al proprio partner emozioni differenti, questo in genere viene fatto per evitare quella monotonia sessuale che spesso porta ad abbandonare una pratica fondamentale nella vita di una coppia.

Il dilatatore anale è sperimentato in sostanza per le coppie che intendono praticare sesso anale sicuro, nel senso che esso è un sex toys utilissimo per il primo approccio a questo tipo di attività. Ultimamente ho trovato qui informazioni utili su questo affascinante sex toy, Uno sicuramente dei punti che spesso portano le donne o gli uomini a non praticare il sesso anale è “il dolore”, con il dilatatore anale questo tipo di problema viene completamente superato, in quanto questo strumento è stato progettato appositamente per abituare l’ano a questa attività.

Il dilatatore anale: come si usa?

Il plug anale è uno strumento che ovviamente và inserito nel retto anale, esso svolge come dice la parola stessa la funzione di divaricare l’ano. Il dilatatore anale, oltre ad essere utilizzato durante l’attività sessuale, può essere usato ad esempio anche durante la giornata.

Per fare un pratico esempio l’uomo o la donna possono usare il dilatatore anale per tutta la giornata, inserito appositamente sotto gli slip svolge la sua funzione in completa discrezione. Utilizzare il dilatatore anale per intere giornate aumenta sicuramente l’eccitazione durante magari un rapporto serale. Sicuramente per l’uomo utilizzare un attrezzo del genere può sembrare un’attività un po omofoba ma cosi’ non è, infatti provare un’orgasmo anche tramite l’ano può regalare emozioni straordinarie davvero mai provate.

Perché il dilatatore anale è uno strumento utile?

Il dilatatore anale è uno strumento molto utile sostanzialmente per 3 ragioni:

  • aiuta il rapporto anale nella lei o nel lui per combattere la paura al dolore;
  • è uno strumento studiato per il primo approccio al sesso anale;
  • aiuta, grazie alla dilatazione anale, anche la penetrazione vaginale rendendola maggiormente piacevole per entrambi.

Come abbiamo fin ora visto il dilatatore anale è utile per entrambi i sessi, però è bene specificare che anche se sembra strano, il dilatatore anale è studiato appositamente per stimolare la prostata, quindi sono gli uomini che potrebbero trarre maggiori benefici da questo strumento.

Come abbiamo detto in precedenza il dilatatore anale può essere utilizzato per intere giornate, i consigli in merito sono 2:

  • utilizzare un dilatatore anale almeno le prime volte piccolo, ciò perché ovviamente l’ano deve abituarsi e avere una dilatazione graduale;
  • non utilizzare il dilatatore anale tutti i giorni h24, è bene iniziare gradualmente.

Un aumento graduale col dilatatore anale

Come detto in precedenza l’utilizzo del dilatatore anale deve essere graduale anche per quanto riguarda la grandezza, inizialmente è bene utilizzarne uno piccolo e liscio. La cosa importante sull’utilizzo del dilatatore anale riguarda l’aumento graduale. E’ importante, prima di passare ad un dilatatore maggiore, prendersi il dovuto tempo con la consapevolezza che non si tratta di una gara dove chi usa quello piu’ grande è migliore anzi, un passaggio troppo repentino a dilatatori di grossa portata, possono creare seri problemi al vostro apparato rettale.

Un’altra regola importante riguarda la lubrificazione, il dilatatore anale prima di ogni utilizzo deve essere lubrificato con gel professionali facilmente reperibili sul mercato. Anche l’ano è importante lubrificare, ed è bene farlo con estrema cautela, altrimenti il dilatatore diventa problematico da inserire.

Una volta lubrificato esso nei primi periodi deve essere inserito in posizione supina, proprio per un maggiore comfort, con il passare del tempo è comunque possibile utilizzare altre posizioni come seduti o in piedi. In genere quando si cambiano le dimensioni del dilatatore l’uomo o la donna che và ad utilizzarlo potrebbe non riuscire a sopportarlo, è bene in questi casi iniziare con pochi minuti per poi passare ad alcune ore.

Dilatatore anale alcuni utili consigli

E’ importante effettuare una scelta accurata del dilatatore anale proprio per evitare problemi fastidiosi. Il primo utile consiglio, e forse il piu’ importante, è questo: al primo segno di dolore o irritazione il dilatatore anale deve essere rimosso.

Altri utili consigli:

  • scegliete il vostro dilatatore anale adeguato al vostro livello di esperienza, evitate di iniziare quindi con grossi calibri;
  • assicuratevi, sia se nuovo o usato, che sia perfettamente pulito e integro, che quindi non abbia rotture;
  • come detto in precedenza sia il dilatatore che l’ano del soggetto devono essere ben lubrificati, quindi è importante anche scegliere il lubrificante idoneo alla vostra situazione;
  • il dilatatore anale deve essere inserito con estrema parsimonia, assicuratevi quindi di non essere troppo istintivi ma prendetevi il vostro tempo.

I dilatatori anali piu’ diffusi

In commercio è ovviamente possibile acquistare vari tipi di dilatatori anali, quelli più diffusi possono essere composti da uno dei seguenti materiali:

  • legno
  • silicone
  • metallo
  • vetro
  • ceramica

Qualsiasi tipo di dilatatore anale scegliete è importante che esso non sia poroso, in maniera tale da essere facilmente lavabile e sterilizzabile.

Per concludere, scegliere il giusto dilatatore anale può essere un’impresa non semplicissima, il consiglio finale è quello magari di farvi consigliare da altre persone, amici parenti conoscenti ecc., che già utilizzano questo straordinario e tanto eccitante strumento.